Notifica

Inviato: 28.06.2016

Avisso utenti

Gentili cittadine e cittadini di Rovigno, egregi utenti dei nostri servizi,

 

L'investitore Depurazione acque Rovinj – Rovigno S.r.l. e gli esecutori dei lavori hanno avviato il 22 aprile c.a. nel vostro quartiere i lavori di costruzione della canalizzazione e della relativa infrastruttura. Il valore degli interventi ammonta a 5.814.504,43 kn (senza IVA), e fino ad oggi sono stati eseguiti lavori pari all'importo di circa 1,5 milione di kune. Si tratta di un progetto di enorme importanza per la nostra Rovigno, anche perché il 70% della spesa complessiva viene coperto da mezzi a fondo perduto concessi daIl'UE.

 

Desideriamo tenervi informati sull'andamento dei lavori, soprattutto perché tutti gli interventi dovrebbero venire conclusi entro il 20.12.2016, scadenza che va rispettata anche dai vari soggetti coinvolti. In caso di ritardo sono previste delle penali che andrebbero pagate dai mezzi stanziati dall'UE, il che non è né nell'interesse della municipalizzata Depurazione acque Rovinj-Rovigno, né nell’interesse degli altri esecutori e pertanto neanche nel vostro, cari concittadini, perché eventuali ritardi metterebbero in dubbio la concretizzazione di investimenti futuri.

 

Costruzione della rete della canalizzazione a Cocaletto

Fino al 15 giugno 2016, data in cui sono stati interrotti i lavori visto l'inizio ufficiale della stagione turistica, sono stati conclusi gli interventi preparatori agli allacciamenti domestici, i movimenti di terra, la cementificazione dei tombini e dei basamenti, la posa in opera delle tubature, la chiusura dei canali, la sistemazione della superficie stradale e la successiva bitumazione della carreggiata delle strade interessate dai lavori. Sono state acquistate e immagazzinate le tubature necessarie, pari ad una lunghezza complessiva di 1325 m. Entro la suddetta data di interruzione temporanea dei lavori, sono stati eseguiti interventi pari al 28% di quanto pianificato.

 

Costruzione di un tratto della rete della canalizzazione nel quartiere di Monfiorenzo

Entro il 15 giugno c.a., data d’interruzione dei lavori dovuta all'inizio della stagione turistica, gli interventi eseguiti sono stati di natura preparatoria, il che significa che sono stati costruiti gli allacciamenti domestici, conclusi i movimenti di terra, la posa in opera dei basamenti e delle tubature, la cementificazione dei tombini, la predisposizione della struttura stradale, la chiusura dei canali e la bitumazione del manto stradale. Sono state acquistate e immagazzinate nel cantiere tutte le tubature, della quali su un totale di 1055 metri, 270 sono stati posti in opera. Degli interventi pianificati quelli realizzati corrispondono al 26%.  

 

Costruzione della stazione compatta di pompaggio Mirna, completa di separatore di materia solida

Si è nella fase di acquisto del materiale e pertanto il cantiere non è ancora attivo e attualmente non è in corso alcun lavoro.

 

 

Diramazione di allacciamento del collettore di scarico delle acque reflue sanitarie Laco Sercio – Lamanova

Sono stati eseguiti i lavori preparatori utili a garantire la corretta direzione e la quota dei profili, è stata rimossa la vegetazione e demoliti i muretti a secco lungo il tracciato. Ora sono in atto i movimenti di terra, i lavori di cementazione dei tombini e la posa in opera dei tubi. Per quel che riguarda il materiale da montare, finora sono stati acquistati i tubi DN 400 del collettore e posti in opera 250 dei 360 m in totale, il che corrisponde al 69% di tutti i lavori pianificati. Si è lavorato alcuni giorni dopo il 15 giugno per livellare il tracciato e rimettere a posto le superfici.

 

Tutti i lavori descritti sono stati interrotti nel rispetto di quanto pianificato e più precisamente tra il 15 e il 20 giugno. Essi riprenderanno nel mese di settembre, una volta concluso il periodo di picco della stagione turistica. Va qui ribadito che l’interruzione era stata presa in considerazione durante la pianificazione dei termini di lavoro, ovvero delle date di conclusione di tutti i lavori previsti dal progetto.

 

Cogliamo l'occasione per ringraziarvi per la comprensione, visto che la situazione, ovvero tutti gli interventi, richiedono pazienza e senso di adattamento in loco. State dimostrando un alto grado di collaborazione e il vostro aiuto e i consigli che ci date durante i lavori sono da noi più che apprezzati, perché operando assieme riusciamo ad ottenere risultati concreti e a raggiungere traguardi di qualità per la nostra città.

 

Con l’auspicio di proseguire questo nostro prezioso rapporto di collaborazione, rimaniamo sempre e pienamente al vostro servizio.

 

Cordiali saluti!

 

Il direttore

Marko Paliaga